Salato

NUMERI E….RISOTTO AI BROCCOLI, STRACCHINO E MANDORLE CROCCANTI

 




12.12.12….e che mai succederà oggi???
 
Alcuni dicono che oggi è un giorno speciale. 
 
Forse oggi alcune persone si giocheranno una fortuna al gioco del lotto, altre si piazzeranno armati di telescopio ad osservare l’asteroide Toutatis che oggi passa molto vicino alla terra (non preoccupatevi…a distanza di sicurezza!!), altre per paura che i Maya ci abbiano preso per il chiulo e temendo che la vera fine del mondo sia oggi, magari se ne staranno a casa, chiusi nel loro bunker con tutte le scorte alimentari…..si ho letto che c’è gente che si è fatta il bunker…non è pazzesco???
 
Comunque, se ci pensate è vero. 
La data di oggi è certamente speciale, una data con numero triplice uguale, cosa che capiterà ancora tra un centinaio di anni, numero ghiotto per chi crede in queste cose.
 
In molte culture il 12 viene considerato il numero più sacro, in cui vengono compiuti molti riti iniziatici, a questo si aggiunge che i giorni triplici, come la data di oggi, simboleggiano dei portali d’energia perché hanno delle frequenze uniche, numerologi e sensitivi sostengono che questa magica giornata potrebbe rivoluzionare la giornata di molte persone, portando con sé fortuna e prosperità.
 
Quindi potrebbe simboleggiare un nuovo inizio, altro che fine del mondo!
 
Io preferisco pensarla così.
 
Pertanto, direi che oggi, alle ore 12, 12 minuti e 12 secondi, potremmo esprimere tutti un bel desiderio….e speriamo che ‘sti numerologi abbiano ragione, ché ne avremmo davvero bisogno di un nuovo inizio!!
 
…dite la verità, e dai, ditemelo sottovoce..l’avete pensato anche voi, che sia la volta buona che ce ne liberiamo????..si ma non solo del puffo di cera...io ci ho messo dentro un bel gruppetto….ah!ah!ah!… 😀
Bando alle chiacchiere, scherzi, ed alle profezie, oggi un risotto.
 
Semplice, sano, ed anche elegante secondo me.
 
Il broccolo si usa spesso nella pasta, ma ci sta benissimo nel risotto.
 
Volevo che le cimette rimanessero intere, non ridotte in crema pertanto le ho utilizzate crude e a fine cottura del riso erano perfette, cotte ma compatte.
 
Ho evitato di utilizzare il burro perché ho mantecato il riso con lo stracchino ed il Parmigiano Reggiano.
 
Tocco finale, la croccantezza delle mandorle. Ormai lo sapete che mi piace la frutta secca nei piatti salati, la uso spesso, fa bene e ha un suo perché.
 
Io vi auguro una splendida giornata e…CHE I NUMERI SIANO CON NOI!!!
 
😉




RISOTTO AI BROCCOLI, STRACCHINO E MANDORLE CROCCANTI
 
Ingredienti:
 
360 griso Carnaroli
300 g broccoli (ca ½ broccolo medio)
1 scalogno
1 lt brodo vegetale biologico
Olio evo qb
70 g stracchino
Parmigiano Reggiano qb
Sale rosa dell’Himalaya qb
Pape bianco qb
Mandorle  a lamelle qb




 
Stufare lo scalogno tritato grossolanamente in poco olio evo, aggiungere il riso e farlo tostare bene.
 
Aggiungere le cimette di broccolo, precedentemente lavate e tagliate lasciandole abbastanza grandi (tagliuzzare invece il gambo finemente).
 
Iniziare ad aggiungere il brodo poco per volta, sempre mescolando. 
Regolate di sale a pepe.
 
Portate a cottura sempre aggiungendo il brodo un po’ alla volta  e facendo attenzione a non farlo asciugare troppo, deve rimanere bello ‘all’onda’.
 
A fuoco spento aggiungete anche lo stracchino tagliato a pezzetti ed il Parmigiano e lasciare riposare un qualche minuto.
 
Tostate le mandorle a lamelle in una padella antiaderente, impiattate il riso e servite con delle mandorle tostate.

 

You Might Also Like

29 Comments

  • Reply
    kiara
    12 dicembre 2012 at 9:37

    Ciao Roberta, se non me lo dicevi tu di questa combinazione di numeri, io manco mi ero accorta.
    Io personalmente non credo a tutte queste previsioni. Intanto mi salvo la tua ricetta interessantissima e chi vivrà vedrà.

  • Reply
    lalexa
    12 dicembre 2012 at 9:52

    ma che risuttin la Roby ci ha sfornato!bravissima,vorrei assaggiarlo oggi alle 12 e 12 minuti?…ecco il mio desiderio per oggi!:)bacio grande

  • Reply
    Claudia
    12 dicembre 2012 at 10:07

    Mah.. io spero semrpe che la mia giornata sia speciale.. magari proprio oggi chissà!!!! Mi hai fatto morire.. il puffo di cera ahahahaah.. Cmq anche io avrei un gruppetto niente male! Ottimo invece il tuo risotto.. amo i broccoli.. bacioni e buona giornata 🙂

  • Reply
    Vale@Lattealcioccolato
    12 dicembre 2012 at 10:19

    Io sposo la filosofia di Patrick Jane: There are no such things as psychics. Però certo, se alle 12.12 e 12” il nostro desiderio comune si avverasse non è che mi lamenterei 😀
    Il broccolo nella pasta lo mangio spesso ma nel risotto non l’ho mai assaggiato. Proverò 😉
    Ciao Robiiiii :***

  • Reply
    La deliziosa signorina Effe
    12 dicembre 2012 at 10:39

    io me ne sono accorta solo ieri sera che oggi sarebbe stato il 12/12/12……bè il desiderio sul puffo io lo esprimo…chissà non si avveri :D!! questo risottino è splendido!! buona giornata!!

  • Reply
    Valentina
    12 dicembre 2012 at 10:40

    Cara Roby, lasciamo perdere i bunker e tutte le catastrofi predette dai Maya… Credo che succederà qualcosa di bellissimo, ecco! Il desiderio che esprimeremo verrà esaudito! 🙂 Buonissimo questo risotto! Un abbraccio e buona giornata! 🙂

  • Reply
    Profumi di Pasticci
    12 dicembre 2012 at 11:01

    originale questo risotto!!
    bellissimo anche da vedere!!
    baci

  • Reply
    Romy
    12 dicembre 2012 at 11:18

    Roby delizioso quetso risotto io alle ore 12.12.12 del 12.12.12 esprimerò un deisderio …proprio oggi ho dei risultati importanti di mia mamma e la paura ci paralizza….
    Un abbraccio mia cara e questo risotto concordo a pieno è elengatemente presentato e dal gisto raffinato!

  • Reply
    Patrizia
    12 dicembre 2012 at 11:33

    Incredibile, Roby!!! Mentre tu lasciavi il commento nel mio post io ero intenta a leggere le tue teorie sui numeri!! Vediamo cosa ci riserverà di bello questa giornata…Per adesso quello che è certo è questo risottino gustoso che solo a vederlo mi fa venire una fame!!! Un bacione mia cara e buona giornata!

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    12 dicembre 2012 at 11:38

    Roberta che dici provo ad esprimere il mio desiderio non si sa mai 🙂
    Certo che se sparisse il puffo e tutti gli alti non sarebbe male;)
    Ma che buon risottino croccantino 🙂
    Bacioni

  • Reply
    Cinzia
    12 dicembre 2012 at 11:43

    Grazie d essere passata Roberta:-) buonissimo questo risotto e come te preferisco pensare ad un nuovo inizio piuttosto che una fine:-) un abbraccio

  • Reply
    Roberta Morasco
    12 dicembre 2012 at 11:43

    Ciao ragazze!!!
    ..e allora sia, un bel desiderio per tutte/i…
    @Romy: oggi ti penso forte forte, e spero davvero in ottime notizie amica. un bacione.
    @Patty:…che strano vero??..sai che mi capita spesso di pensare ad un’amica..non faccio nemmeno il tempo di prendere il telefono che mi sta chiamando lei??..:-))
    Vi mando un abbraccio forte e vi auguro di cuore che i vostri desideri si avverino…io non ci credo tanto a queste cose, ma nel dubbio non si sa mai..non costa niente, giusto?

  • Reply
    Roberta
    12 dicembre 2012 at 11:44

    Uhmmmm, per certo posso dirti che oggi io non ho nemmeno il tempo di pensare a chi sono….desideri?? Tanti, tantissimi, non saprei dove cominciare!
    Uno dei quali sarebbe incontrarti prima o poi, cara amica 🙂
    Un abbraccio grande, ottimo il risotto 🙂

  • Reply
    Berry
    12 dicembre 2012 at 11:49

    oddio questo risotto Roby! uno spettacolo! io alle 12.12 del 12/12/12 esprimo il desiderio di mangiare il tuo risotto! 🙂 dici che si esaudisce?
    se dessimo retta ai numerologi credo che dovremmo fare i conti ogni giorno con qualche strana corrispondenza e congiunzione astrale…sarà che mia sorella grande è un’astrofisica che mi ha inculcato uno scetticismo pazzesco? però…se il puffo scomparisse sarei tanto felice di ricredermi! 🙂

  • Reply
    SQUISITO
    12 dicembre 2012 at 11:55

    mi piace la tua idea di risotto…ottimo l’abbinamento degli ingredienti!
    bacioni cara

  • Reply
    Piovonopolpette
    12 dicembre 2012 at 12:50

    Quanto vorrei che giornate come questa (o come Capodanno) fossero davvero l’inizio di qualcosa di diverso, nuovo e migliore! Buono questo risotto, meglio della mia triste pasta scotta di ieri che mangerò per pranzo! Me ne lasciate un po’? Un bacio!

  • Reply
    Ale
    12 dicembre 2012 at 13:08

    BUONO IL TUO RISOTTINO…oggi sarà un giorno normalissimo e scommentto che anche il 21 saremo qui a commentare ricette!!! nessuna finde del modno… 🙂 ciao cara e complimenti!

  • Reply
    Simona
    12 dicembre 2012 at 13:45

    Oggi è la seconda volta che vedo una ricetta con i broccoli e mi è venuta voglia di cucinarli anche a me!!:)
    Questo risottino è una delizia!!! E con quelle mandorle….mmmm che buono!!!
    Un bacione!

  • Reply
    Chiara Setti
    12 dicembre 2012 at 14:32

    Concordo pienamente con te..speriamo che più che la fine del mondo sia l’inizio di uno nuovo!!
    Questo risotto è SPETTACOLARE…mi piacciono un casino le mandorle a listarelle sui piatti salati ma non le uso quasi mai…potrei iniziare a farlo prendendo spunto proprio dalla tua ricetta!
    un bacione

  • Reply
    eli
    12 dicembre 2012 at 14:39

    ahahahah il puffo!
    E’ lui che incarna la profezia dei Maya! Almeno per quel che riguarda l’Italia!!
    Consoliamoci con un buon piatto di risotto!

  • Reply
    Alice C.
    12 dicembre 2012 at 14:40

    Non mi sono accorta di quando siano arrivate le 12, 12 minuti e 12 secondi! Provo lo stesso ad esprimere il desiderio, non si sa mai 🙂
    Il risotto sembra squisito!

    Alice
    operazionefrittomisto.blogspot.it

  • Reply
    Valentina
    12 dicembre 2012 at 14:42

    non avevo pensato alla data di oggi! stupendo il tuo risottno!

  • Reply
    Monica Chiocca
    12 dicembre 2012 at 16:30

    Robi, per quanto riguarda il puffo e i suoi annessi l’unica speranza sono loro,i maya!!!
    Per il tuo risottino è fantastico..sono sempre stata un pò restia nell’accostare dolce-salato però le mandorle si adattano bene devo dire!!!
    un bacione e buona giornata!!!

  • Reply
    Elisabetta S.
    12 dicembre 2012 at 18:50

    Per me oggi è un giorno come tanti, ho fatto i miei disastri, tra poco vado a lavorare, non son andata in ricevitoria…il solito insomma… Io che non amo tanto il broccolo lo preferirei spappolato, tanto ci pensano le mandorle a darmi quella nota croccante! Baci

  • Reply
    Ely
    12 dicembre 2012 at 18:57

    Ma che bella ricettina! Che splendore! 😀 E spero proprio che i numeri abbiano un po’ di fortuna anche per me.. tra faringite virale del mio compagno, parenti in ospedali, problemi in famiglia, stress e quant altro.. ho bisogno di Lourdes. Un abbraccione…

  • Reply
    pentole di cristallo
    12 dicembre 2012 at 21:55

    Mandorle, stracchino e pesto… interessantissimo!

  • Reply
    Roberta Morasco
    12 dicembre 2012 at 22:12

    Ciao!!!
    Benvenuta ‘Pentole di cristallo’!!!..adesso passo a trovarti!!
    Vi ringrazio tutte/i per la vostra ‘visita’…vado a scrivere il post per domani!!
    Un bacione! 😉

  • Reply
    Patty Patty
    12 dicembre 2012 at 22:41

    Il puffo di cera!!!!! Mi mancava!!!! Il risotto è spettacolare e caldo che in questi giorno non guasta! Boh, il 12 so che è un numero caro alle varie cabale (12 gli apostoli, i mesi, i raggi del sole, e bla bla) ma oggi io ho sclerato con le fatine come sempre … forse il portale di energia si è aperto dalla signora di fianco! un bascio!!

  • Reply
    speedy70
    13 dicembre 2012 at 0:30

    adoro i risotti e il tuo è meraviglioso, brava Roberta!!!! un abbraccio cara!

  • Leave a Reply

    CONSIGLIA Couscous dolce con sorbetto al cetriolo