Biscotti e Frolle/ Dolce

Rose del deserto ai mirtilli e cioccolato bianco

 

 

Questi biscotti sono forse tra i primi che ho provato a fare taaaanti anni fa.

Sono tanto facili quanto buoni.

Si chiamano Rose del deserto proprio perché nell’aspetto ricordano la formazione minerale dalla forma curiosa, tipica del deserto.

Sono sempre perfetti.

Per la colazione, per il tè del pomeriggio, per la merenda a scuola delle bimbe.

Io mi diverto a provare la stessa ricetta utilizzando ingredienti un po’ diversi.

Cambio tipo di farina, ché io la 00 anche no, poi faccio abbinamenti diversi, in questo caso mirtilli e cioccolato bianco.

Si conservano bene in un contenitore ermetico o in una scatola di latta.

Io non vi ripeto la solita storia, che non ho tempo, che sono di corsa e bla bla bla, non voglio diventare pesante e noiosa.

In realtà è davvero così.

Settimane frenetiche, tante ore davanti al pc e poche davanti ai fornelli.

Un po’ mi pesa non avere molto tempo per cucinare.

Ma ne vale la pena.

Quello che bolle in pentola è davvero grandioso.

Insomma, voi leggetevi la ricetta dei biscotti intanto, presto potrò raccontare tutto!

 

 

DSC_0313_rose_del_deserto_mirtilli_cioccolato_bianco

ROSE DEL DESERTO AI MIRTILLI E CIOCCOLATO BIANCO

Ingredienti

Dose per circa 15 biscotti grandi

150 g farina di avena biologica

100 g farina di mais biologica tipo fioretto

150 g burro biologico

2 uova biologiche

100 g zucchero di canna

50 g zucchero mascobado

½ cucchiaino di polvere di vaniglia biologica

1 cucchiaino di cremor tartaro

1 manciata di mirtilli disidratati

1 manciata di gocce di cioccolato bianco

corn flakes qb

zucchero a velo (facoltativo)

Preparazione

Accendete il forno a 180°C.

Nella planetaria con la frusta, lavorate il burro morbido con lo zucchero di canna ed il mascobado. Aggiungete le uova e continuate a impastare, unite le farine, la vaniglia ed il cremor tartaro e lavorate bene. Unite anche le gocce di cioccolato e i mirtilli.

Foderate due teglie con la carta forno. Versate dei corn flakes in un piatto e, con l’aiuto di un cucchiaio (o di un cucchiaino se volete farli più piccoli), prendete poco impasto (sarà abbastanza morbido) formando delle palline che farete rotolare sui cork flakes. Sistemate le ‘palline’ sulla teglia ben distanziate tra loro, perché si allargheranno in cottura.

Cuocete a 180°C per circa 20 minuti.

Sfornate a fate raffreddare bene. Appena sfornati sono molto fragili, diventeranno croccanti raffreddandosi.

Cospargete a piacere con zucchero a velo (io no in questo caso)

NOTE:

Si conservano bene in una scatola di latta.

 

 

DSC_0297_teglia_rose_del-deserto

DSC_0303_teglia_rose_del_deserto

 

DSC_0319_rose_del_deserto_mirtilli_cioccolato_bianco

 

 

Buona settimana gente!

 

roby-antracite-300x75

 

 

You Might Also Like

8 Comments

  • Reply
    raffaella
    4 marzo 2015 at 16:56

    mirtilli e cioccolato bianco? voto 10 e non aggiungo altro 🙂
    ….in attesa di news, speriamo davvero vicinissime!
    bacio grande
    raffaella

    • Reply
      roberta morasco
      5 marzo 2015 at 9:50

      ciao Raffa!!! grazie 🙂
      eh eh eh…ne sai qls delle news?? 😉

  • Reply
    Mary Vischetti
    5 marzo 2015 at 11:18

    Sono tra i biscotti che preferisco…hai ragione, sono perfetti sempre! Mi piace la tua variazione sul tema e la proveró assolutamente! Baci, Mary

    • Reply
      roberta morasco
      7 marzo 2015 at 15:29

      Ciao Mary!!!
      Fammi sapere se ti piacciono!!
      Buon fine settimana!

  • Reply
    Natascia
    5 marzo 2015 at 11:48

    Conosco la ricetta normale che mi piace tantissimo. Ma la tua variante è ancora meglio. Da provare. Grazie per l’idea! Un bacio!

    • Reply
      roberta morasco
      7 marzo 2015 at 15:31

      Grazie ^_^ bacio anche a te!!

  • Reply
    vaty
    7 marzo 2015 at 19:58

    amica mia.. ma io questi biscotti li ho assaggiati e posso CONFERMARE AL MONDO INTERO CHE SONO MERAVIGLIOSI!! tu sforni solo cose buonissime tesoro mio <3
    tvb roby grazie di tutto.. è bellissima questa nostra avventura

    • Reply
      roberta morasco
      9 marzo 2015 at 11:27

      Grazie amicaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
      Ma io sono così contenta di potervi portare dei piccoli pensierini ogni volta!!
      Mi fa tanto piacere ti siano piaciuti!! <3
      Grazie a voi Vaty, per tutto, per averci sempre creduto, per non esserci mai stancate e aver sempre guardato avanti!!
      Ti abbraccio forte!

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Crostata salata di carote